Ultima modifica: 18 Ott 2016

Read On

readon

IL PROGETTO

Read On!” è un progetto della OUP, Oxford University Press e del British Council, in collaborazione con l’Ambasciata UK a Roma. Ideato e proposto da Nina Prentice, consorte dell’Ambasciatore, formatrice ed esperta di lettura estensiva, il progetto ha come obiettivo quello di   potenziare  le competenze linguistiche attraverso la lettura estensiva.

IL METODO

Il metodo consiste nell’estendere le occasioni di lettura quale esercizio dell’espressione scritta in fase ricettiva, che è tale qualsiasi cosa si legga. Moltiplicando l’esercizio, si sviluppa la capacità d’espressione in fase di produzione, non solo nella lingua di lettura, ma come competenza espressiva globale. Si arricchisce il lessico, si incrementa la creatività e si sviluppa un maggiore senso critico.

LA BIBLIOTECA

All’adesione al progetto la scuola ha acquistato due  trolley, ognuno dei quali rappresenta una “Read on! library”, contenenti ciascuno circa 100 volumi dei readers della OUP. Si tratta di testi di narrativa, classici e non, ma anche testi divulgativi su diversi temi culturali o sociali. La varietà di scelta mira a soddisfare ogni gusto e quindi a coinvolgere e stimolare tutti.

LE CLASSI

La nostra scuola secondaria di primo gradoha inserito il progetto nel Piano dell’Offerta Formativa a partire dall’a.s. 2014-2015 e tale progetto, nell’anno scolastico 2015-2016 è stato esteso anche alla scuola primaria. In questi anni la proposta ha ottenuto l’adesione dei docenti di lingua inglese e  tre “trolley” di circa 100 volumi ciascuno. Il progetto è stato proposto agli alunni di tutte le classi nella scuola secondaria di primo grado e alle classi quinte nella scuola primaria.

I READERS

Ogni  reader è stato pensato secondo criteri funzionali all’extensive reading. Il primo criterio è la selezione del livello linguistico adeguato a rendere la lettura un’esperienza piacevole e gratificante. La biblioteca Read On! è organizzata in 7 livelli, per la scuola primaria, e 4 livelli, per la scuola secondaria di primo grado, distinti per colore e i classici sono proposti in versione ridotta. Il progetto ritiene fondamenale il principio di “inclusive English” in quanto i readers sono adatti anche a studenti affetti da DSA, grazie alla presenza di audio CD che agevolano gli alunni nella lettura del testo.

GLI EXTRA

Ogni testo include una serie di attività di comprensione o di consolidamento linguistico, che offrono una guida sicura e competente oltre che una marcia in più ai progressi via via comunque sviluppati. Alcune attività inoltre offrono spunti di approfondimento utili alla ricaduta sull’intera classe.

IL SITO

Al progetto Read On! la OUP ha dedicato una intera sezione all’interno del proprio sito web per offrire una piattaforma informativa e una fonte di materiali utili ai docenti, agli studenti e alle famiglie interessate, oltre che al confronto e alla condivisione delle esperienze sviluppate attorno al progetto.

 

 

 

 




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi