Ultima modifica: 7 Dicembre 2018

BANDO PUBBLICO

BANDO PUBBLICO PER IL RECLUTAMENTO DEGLI ESPERTI ESTERNI DI COMPROVATA ESPERIENZA PER L’ARRICCHIMENTO E IL MIGLIORAMENTO DELL’OFFERTA FORMATIVA A.S. 2018/19 – LABORATORIO CREATIVO PLURISENSORIALE D’ARTE

Prot. n° 6624/04-05                                        Isernia, 6 dicembre 2018

Al sito web dell’Istituto

OGGETTO: Bando pubblico per il reclutamento degli esperti esterni di comprovata esperienza per l’arricchimento e il miglioramento dell’offerta formativa A.S. 2018/19 – LABORATORIO CREATIVO PLURISENSORIALE D’ARTE.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

VISTO il piano dell’offerta formativa relativa all’anno scolastico 2018/19;

VISTO il D.I. n. 44 del 01/02/2001 e in particolare gli articoli 32, 33, e 40 che disciplina l’attività negoziale delle Istituzioni Scolastiche;

VISTO il D.Lgs 50/2016 come modificato dal D.Lgs 56/2017;

VISTO il D.lgs n. 165 del 2001, la Legge 244 del 24/12/2007, la Circolare n. 2 del 11.03.2008 della Funzione Pubblica, la legge n. 133 del 06/08/2008;

ACCERTATO che la disponibilità o il possesso dei requisiti richiesti da parte dei docenti interni non supporta le specifiche professionalità richieste;

VISTE le delibere degli OO.CC.;

CONSIDERATO che per l’anno scolastico 2018/19 si rende necessario procedere all’individuazione dei contraenti cui conferire il contratto di prestazione d’opera per l’arricchimento dell’offerta formativa, per l’attuazione dei progetti del PTOF

A V V I S A

che è aperta la selezione pubblica per il conferimento di un incarico di prestazioni d’opera non continuativa, finalizzata all’arricchimento dell’offerta formativa per l’anno scolastico 2018/19 relativa al LABORATORIO CREATIVO PLURISENSORIALE D’ARTE.

A)

 LABORATORIO CREATIVO PLURISENSORIALE D’ARTE
Destinatari: tutte le classi della scuola primaria
Obiettivi e finalità: Sviluppare le capacità creative Prendere coscienza delle proprie possibilità di creatore Educare alla curiosità
Tempi e modalità di attuazione inizio il  mese di dicembre   e  termine il mese di   maggio 2019  per un totale di ore 30  (un  incontro settimanale di 90 minuti)
Titoli e competenze – Esperto in realizzazione e conduzione laboratorio creativo plurisensoriale d’arte Capacità di relazionarsi con i bambinidella scuola primaria – Esperienze lavorative maturate con il laboratorio plurisensoriale d’Arte nell’ambiente scolastico
Inporto massimo di spesa  € 1.000,00

B) REQUISITI GENERALI

L’incarico sarà conferito a esperti esterni, i quali potranno presentare la propria candidatura in forma individuale.

E’ ammessa la possibilità di conferire l’incarico a esperti appartenenti ad altra P.A., se all’uopo autorizzati dall’ente di appartenenza.

Nell’ipotesi di partecipazione in forma individuale, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti di ordine generale:

  1. Cittadinanza Italiana o di paese membro della Comunità Europea;
  2. Godimento diritti politici;
  3. Non aver riportato condanne penali e di non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di prevenzioni, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale.

C) TERMINI E MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE

Gli aspiranti,  devono far pervenire la propria offerta al protocollo dell’Istituto Comprensivo San Giovanni Bosco Corso Garibaldi n. 43  86170 Isernia, a mezzo raccomandata o a mano ovvero tramite PEC all’indirizzo: isic83400d@pec.istruzione.it , entro e non oltre le ore 12 del  del 13 dicembre 2018.

L’offerta deve essere contenuta in busta chiusa (o tramite PEC), recante la dicitura  “Contiene offerta per bando esperti di cui all’avviso prot. n. 6624/04-05   del 6 dicembre 2018 ”

Si segnala che il curricula, in formato europeo, dell’ esperto-conduttore del laboratorio deve essere  debitamente sottoscritto con firma autografa dallo stesso e redatto in modo tale che risulti il possesso dei requisiti culturali e professionali necessari per procedere alla valutazione.

D) VALUTAZIONE OFFERTE

La selezione sarà effettuata tramite valutazione delle offerte da parte di apposita commissione, presieduta dal Dirigente Scolastico, che valuterà e stilerà una graduatoria, secondo un criterio dell’offerta economica più vantaggiosa. Il punteggio sarà così attribuito:

C R I T E R I P U N T E G G I O
a) Qualità del progetto ed aderenza agli obiettivi fissati Da 0 a 25
b) Titoli posseduti: – diploma di laurea – diploma di maturità   P 10 p. 05
c) Esperienze pregresse  scuole primarie Punti 2
d) altre esperienze lavorative Punti 1

Si precisa che l’offerta economica per il laboratorio per il quale si concorre non potrà eccedere  l’importo indicato nella corrispondente tabella e che in ogni caso la proposta economica sarà intesa come essere omnicomprensiva, cioè comprendere anche tutti gli oneri riflessi, sia a carico del contribuente che del committente  (quindi IVA contributi casse previdenza, ritenute erariali, IRAP ecc) presenti e futuri gravanti sul compenso lordo.

E)  CAUSE di ESCLUSIONI

Sono escluse dalla presente selezione le candidature;

  • sprovviste della data e della firma autografa e in originale nei modelli presentati;
  • prive di uno qualsiasi dei documenti richiesti dal presente bando, in relazione alla modalità di partecipazione;
  • presentate oltre il termine previsto e, più in generale, con modalità differenti rispetto a quanto riportato nel paragrafo C
  • prive dei requisiti di cui al paragrafo B,
  • che presentano offerte economiche di importo superiore ai limiti di cui al paragrafo A

l’Istituto Scolastico si riserva comunque la facoltà di disporre l’esclusione della procedura in qualunque momento nei confronti di coloro che abbiano effettuato autodichiarazioni mendaci o abbiano prodotto autocerficazioni, certificazioni false, fatta salva l’irrogazione delle sanzioni penali, come prescritto dell’art 76  del DPR n. 445 del 2000

F) CLAUSOLE FINALI

1- Gli esperti, con la presentazione della propria candidatura, si impegnano a svolgere l’eventuale incarico senza  riserva alcuna e secondo il calendario definito dal Dirigente Scolastico.

2 – Il Dirigente Scolastico si riserva di procedere al conferimento dell’incaricoanche in presenza di una sola candidatura pervenuta, sempre che sia pienamenterispondente alle esigenze progettuali.

3- Gli aspiranti dipendenti da altra pubblica amministrazione dovranno essere autorizzati e la stipulazione del contratto sarà subordinata al rilascio di detta autorizzazione

4 – Il Dirigente Scolastico in base alle prerogative affidategli dalla normativa,sottoscrive il contratto di prestazione d’opera con gli esperti esterni o diappalto di servizio nell’ipotesi di società/ associazione/ cooperativa. Il compenso spettante sarà erogatosolo al termine del servizio della prestazione, previa presentazione di fatturao notula, della calendarizzazione delle ore prestate e della relazione finale,che dovrà essere controfirmata dal docente responsabile del laboratorio. Ilcontratto potrà essere revocato in qualsiasi momento per motivate egiustificate esigenze dell’Istituzione Scolastica

5 – L’incarico non costituisce rapporto di impiego. Gli esperti svolgerannol’attività prevista presso le sedi dell’Istituzione Scolastica dove si attiveranno i laboratori

6 – Ai sensi dell’art 13 del D.Lgs n. 196/2003 (codice sulla privacy), i datipersonali forniti dal candidato saranno raccolti presso l’Istituto Comprensivo San Giovanni Bosco di Isernia per le finalità di gestione della selezione epotranno essere trattati anche in forma automatizzata e comunque inottemperanza alla normativa vigente. Il candidato e/o gli esperti dovrannoespressamente autorizzare l’Istituto Comprensivo San Giovanni Bosco altrattamento dei dati personali. Il titolare dei dati è il Dirigente Scolastico.

7 – Il presente bando è affisso all’albo pretorio on–line del sito www.icsangiovanniboscoisernia.gov.it mentre specifico avviso èaffisso all’albo di questo Istituto.

Eventuali chiarimenti potranno essere richiesti presso gli uffici di segreteria dell’Istituto, tel. 0865 50646.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

f.to dott.ssa Mariella SI SANZA

Firma autografa sostituita a mezzostampa
ai sensi e per gli effetti dell’art. 3 co. 2 D.Lgs n. 39/93

                                                                                                                                




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi